Diner Segalini Olga

    Cognome: Diner Segalini 

    Nome: Olga

    Figlio di: Edoardo

    Luogo e data di nascita: Nata a Fresenthal, nella regione del Volga, nel 1908.

    Percorso professionale/politico in URSS: Nel 1926 la famiglia si trasferisce a Mosca. Nel 1929 si sposa con l’emigrato politico italiano Gaetano Marcolin (“Bruno Segalini). Nel 1938, dopo l’arresto del marito, rimane a vivere con i figli e lavora come donna delle pulizie al consolato inglese.

    Data, luogo e motivi dell’arresto: Il 18 luglio 1941 viene arrestata per attivit? controrivoluzionaria.

    Condanna: Nel settembre 1941 viene condannata a dieci anni di lager in base all’art. 58-10. Viene inviata al Sibirskij lager

    Liberazione: Liberata il 16 agosto 1947

    Riabilitazione: Riabilitata il 2 agosto 1959

    Fonti archivistiche: CA FSB RF, sled.delo n.P-61970 , P-26075

 

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra. Jurij Ljapkalo, padre di Hlib, di Mariupol’: “In ogni cortile ci sono tombe di civili uccisi”.

Il toponimo Mariupol’, così come Buča, è divenuto tristemente famoso anche oltre i confini dell’Ucraina ed è assurto a emblema della guerra di annientamento portata avanti dall’esercito russo. Jurij Ljapkalo è padre di un bambino di soli tre anni, Hlib, che è vissuto con lui durante l’occupazione, e racconta la lotta quotidiana per prendersi cura del figlio.

Leggi