Diner Segalini Olga

    Cognome: Diner Segalini 

    Nome: Olga

    Figlio di: Edoardo

    Luogo e data di nascita: Nata a Fresenthal, nella regione del Volga, nel 1908.

    Percorso professionale/politico in URSS: Nel 1926 la famiglia si trasferisce a Mosca. Nel 1929 si sposa con l’emigrato politico italiano Gaetano Marcolin (“Bruno Segalini). Nel 1938, dopo l’arresto del marito, rimane a vivere con i figli e lavora come donna delle pulizie al consolato inglese.

    Data, luogo e motivi dell’arresto: Il 18 luglio 1941 viene arrestata per attivit? controrivoluzionaria.

    Condanna: Nel settembre 1941 viene condannata a dieci anni di lager in base all’art. 58-10. Viene inviata al Sibirskij lager

    Liberazione: Liberata il 16 agosto 1947

    Riabilitazione: Riabilitata il 2 agosto 1959

    Fonti archivistiche: CA FSB RF, sled.delo n.P-61970 , P-26075

 

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra. Iryna e Natalija Ostapovs’ki, madre e figlia: “Un razzo ha ucciso mio padre. Sono immagini che non mi usciranno più dalla memoria né dal cuore”

Brandelli di carne in un cratere: questo è tutto ciò che è rimasto del padre di Natalija e marito di Iryna, ucciso da una bomba russa nel villaggio di Červona Hirka, davanti agli occhi delle sue congiunte. Con lui è andata distrutta la casa, sono arsi tutti gli animali. Di fronte a questa scena apocalittica Iryna e Natalija sono annichilite, ma grazie alla solidarietà di altri ucraini sono riuscite a mettersi in salvo e a non lasciarsi andare. Ora confidano che tutte queste morti e distruzioni non restino impunite.

Leggi