Davide Monteleone, Cardo Rosso

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Foto di Davide Monteleone
Testi di Lucia Sgueglia
Postfazione di Renata Ferri

“Il Cardo Rosso descrive un mondo intimo e lo alterna alla visione del paesaggio ferito e desolato in un equilibrato dialogo tra l’individuo e il suo ambiente. In ogni singola immagine c’è una storia complessa, in cui il fotografo assume il difficile ruolo di testimone di eventi e custode di memorie, intrecciando le vicende del Caucaso a storie di uomini e donne. Un percorso narrativo, che restituisce la complessità di culture, di situazioni e interazioni, sempre in bilico fra tradizione e modernità, mostrando la fragilità e le sfaccettature di una vita sospesa tra passato e presente, che si affaccia a un futuro ancora molto incerto.”

pelitiassociatieditore.it

 

 

 

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra: Svitlana Holovata

Svitlana Holovata ha raccontato di come una granata sparata dai russi sia precipitata a casa sua senza esplodere, lasciando in vita lei e la sua famiglia. Dopo la fine della guerra Svitlana e il marito intendono ricostruire la loro casa a Moščun.

Leggi