Lettera aperta di Amnesty International al Presidente Putin

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Il Segretariato Internazionale di Amnesty International ha inviato una Lettera Aperta al Presidente Putin con la richiesta di  abrogare la legge sugli “agenti stranieri”.

http://www.amnesty.org/en/library/info/EUR46/050/2014/en

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra. Oksana Stomina

Poetessa e attivista, Oksana Stomina è di Mariupol’. Oggi è costretta a vivere a Truskavec’. La sua storia è un documento del nostro tempo, la testimonianza dei crimini contro l’umanità che vengono commessi oggi nel cuore dell’Europa.

Leggi