Inferno in Chechnya

La tragica storia della Cecenia dalla lotta con la Russia e l'Unione Sovietica all'attentato della Maratona di Boston

Inferno in Chechnya
The Russian-Chechen Wars, the Al Qaeda Myth, and the Boston Marathon Bombings
di Brian Glyn Williams

University Press of New England

Si segnala la pubblicazione di Brian Glyn Williams, professore di Storia Islamica all’Università del Massachussets Dartmouth. Il volume ritraccia la tragica storia della Cecenia dalla lotta con la Russia e l’Unione Sovietica all’attentato della Maratona di Boston. Una lettura obbligatoria per chiunque é interessato alla regione.

http://www.upne.com/1611687378.html

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra. Jurij Ljapkalo, padre di Hlib, di Mariupol’: “In ogni cortile ci sono tombe di civili uccisi”.

Il toponimo Mariupol’, così come Buča, è divenuto tristemente famoso anche oltre i confini dell’Ucraina ed è assurto a emblema della guerra di annientamento portata avanti dall’esercito russo. Jurij Ljapkalo è padre di un bambino di soli tre anni, Hlib, che è vissuto con lui durante l’occupazione, e racconta la lotta quotidiana per prendersi cura del figlio.

Leggi