“Il diritto alla memoria” di Ljudmila Gordon sottotitolato in italiano

Redazione Memorial Italia

La Redazione è composta da storici dell’Europa orientale, slavisti, traduttori e studiosi di memoria e storia e dei totalitarismi e collabora con ONG e istituzioni nazioni e internazionali per promuovere e divulgare progetti sulla storia sovietica e diritti umani.

Aiutaci a crescere

Condividi su:

“Il diritto alla memoria” di Ljudmila Gordon sottotitolato in italiano

Il diritto alla memoria è un ritratto cinematografico documentale dello storico Arsenij Roginskij (1946-2017), un monologo-confessione su di sé, il proprio Paese, il suo passato, presente e futuro. Tra i fondatori di “Memorial” e per molti anni a capo dell’associazione, storico di altissimo profilo, dissidente e prigioniero politico, Roginskij era un formidabile narratore. Un anno prima di morire riflette, per la prima volta davanti a una telecamera, su questioni intime ed essenziali: la sua nascita in un lager sovietico e la morte del padre in una prigione staliniana, l’essenza del Terrore di massa, il dovere dello storico e le ragioni per cui i russi respingono la memoria del passato totalitario del proprio Paese.
Il documentario è stato girato dalla regista Ljudmila Gordon nel 2018.
Ora sono disponibili i sottotitoli in italiano, grazie al lavoro di un gruppo di laureandi del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Marco D’Argento, Federica Sasdelli e Giovanna Parravicini, sotto la supervisione di Giulia De Florio, Emanuela Guercetti e Claudia Zonghetti.
Il film si può guardare accedendo alla pagina dedicata o direttamente su YouTube.

Aiutaci a crescere

Condividi su:

Per sostenere Memorial Italia

Leggi anche:

Voci dalla guerra: Svitlana Holovata

Svitlana Holovata ha raccontato di come una granata sparata dai russi sia precipitata a casa sua senza esplodere, lasciando in vita lei e la sua famiglia. Dopo la fine della guerra Svitlana e il marito intendono ricostruire la loro casa a Moščun.

Leggi